La coppia e la nascita di un bambino: come cambia la sessualità

La nascita di un figlio costituisce un momento speciale e travolgente all’interno della famiglia perché rappresenta il passaggio dalla coppia coniugale alla coppia genitoriale, con progettualità e responsabilità diverse da prima. La transizione da due a tre è molto difficoltosa ed è una delle sfide più impegnative che una coppia debba affrontare. Nel nuovo ruolo di genitori può capitare che uno o entrambi i partner abbiano difficoltà a ritrovarsi come coppia. Spesso si registra una modifica importante: si riducono nella coppia le componenti romantiche ed erotiche e la complicità. Aumenta invece la capacità di condividere impegni e responsabilità. 

L’ANDROLOGO: UN AMICO A CUI FAR VISITA